domenica 6 settembre 2009

Così per ridere..............di questi tempi!!!!!!

Spero di farvi ridere, come abbiamo fatto noi e i nostri amici.
Vi racconto in sintesi: i nostri ragazzi, stanchi di sentir dire che non abbiamo tempo di andare a mare, hanno pensato bene, con il caldo che faceva questi giorni, di comprare una piscina, una vasca da bagno a quattro piazze.
Quindi, la montiamo, la riempiamo di acqua, l'effetto sembra suggestivo, qualche materassino e ciambella.......





.....e poi ci sembrava che mancasse qualcosa, allora una cassetta della frutta era proprio quello che ci serviva, l'abbiamo smontata e con pennello e colori la nostra casa si è trasformata in un lido.






Non abbiamo inventato niente, c'era tutto: la doccia (tubo dell'acqua agganciata all'olivo, per sciaquarsi i piedi prima di entrare in piscina), il solarium (una sdraio, il divanetto e l'ombrellone), la piscina (70 cm. di acqua giusto per rinfrescarsi).
Neanche in un albergo a 5 stelle....
Queste sono state le mie vacanze.
Noi ci siamo divertiti, spero anche voi.
Alla prossima.


4 commenti:

connie ha detto...

Tranquilla Giò...a parte che l'idea è stata talmente divina che noi l'abbiamo avuta ben otto anni fa(anche noi abbiamo la piscina...la doccia da giardino...l'ombrellone con le panchine di ghisa...)e poi,anche la nostra estate è andata via(meno male!!!!)così!!!un bacio

Ricciolo Creativo ha detto...

Trovo che l'idea della piscina sia fantastica! Ma che l'abbiate addirittura trasformata in un lido... Ragazze siete GRANDI!!!! Troppo bello, alla fine come si dice la necessità fa virtù e quindi vi auguro che le giornate di sole continuino ancora per un pò così da godervela appieno.
BUON DIVERTIMENTO!
Beatrice

Anonimo ha detto...

Voglio i diritti di copyright sul materassino defunto!!!

Anonimo ha detto...

Il materassino l'ho fotografato io
e quindi non spetta nessun diritto di copyright a nessuno. Se poi è defunto è colpa di qualcuno che non l'ha soccorso mentre veniva aggredito da Jack lo squartatore.
Saluti, Anonimo.